MONASTERI preservazione della cultura tradizionale

I Monasteri tibetani in Tibet, Nepal e India si reggono solo sulle donazioni ricevute: e molti accolgono agli studi bambini soli o da famiglie indigenti, anziani soli e privi di ogni sostegno.

L’aiuto raggiunge diversi Monasteri e serve a coprire i costi essenziali (cibo, coperte, medicine, scarpe, materassi, arredi, utensili da cucina, libri di testo, manutenzione/ricostruzione dei precari edifici) e contribuisce alla preservazione di una grande cultura.

E’ possibile contribuire adottando a distanza un monaco o un piccolo monaco, o inviando una donazione per le spese generali del Monastero.