ISTRUZIONE PER TUTTI SCUOLE DI VILLAGGIO

Per i bambini che vivono nei villaggi del Nepal ricevere un’istruzione è molto difficile: non esiste la scuola, o è molto lontana, o se esiste è comunque un edificio del tutto inadeguato – specie dopo il terremoto del 2015, che ha visto la distruzione di circa 8.000 scuole nel Paese – spesso con un solo insegnante a disposizione di tutte le classi.

E per famiglie con un reddito di pura sussistenza i libri e materiali scolastici sono in genere un lusso al quale non si può neppure pensare: così i bimbi, anche quando frequentano la scuola, sono spesso privi di tutto il necessario.

L’associazione sostiene da anni diverse scuole di villaggio della zona pre-Himalayana: vengono distribuiti libri, quaderni , penne, zaini e materiali per un anno scolastico; vengono coperti i costi per gli stipendi degli insegnanti, o per il miglioramento degli edifici.