Nepal 2015

Tende

Si stima che circa 8.000 scuole nei 49 distretti del Nepal sono state gravemente danneggiate o distrutte nei terremoti. È stato davvero scioccante vedere i tetti crollati sui banchi delle scuole dei villaggi e possiamo solo ringraziare che il terremoto sia avvenuto di sabato quando non c’erano bambini negli edifici.
Siamo stati in grado di fornire materiali di copertura a 7 scuole, serbatoi di acqua a 3 scuole e abbiamo distribuito materiale scolastico a circa 305 bambini. Abbiamo anche sponsorizzato la scuola elementare Shree Jana Bhuwana nel villaggio di Shikharpur, per un anno accademico in modo da garantire ai 90 bambini che attualmente la frequentano di ricevere istruzione.
La Gangchen Samling School, che ha subito solo danni superficiali, ha ricevuto tende e materiale per costruire classi temporanee nel cortile poiché molti dei bambini, soprattutto i più piccoli, avevano paura di stare al chiuso durante le frequenti scosse.

A Kathmandu abbiamo donato a 2 piccoli monasteri tende da campeggio per ospitare i 70 monaci che li abitano subito dopo il terremoto e fino alla fine dei lavori di restauro e messa in sicurezza degli edifici. Siamo stati anche in grado di donare lamiere di ferro per costruire i tetti a 7 piccoli monasteri nei villaggi Balche e Kahule nel distretto di Nuwakot.

 

Durante la missione abbiamo incontrato i bambini sostenuti attraverso il programma di adozioni a distanza. Anche se molti dei bambini ci hanno riferito che le case dei loro nonni nei villaggi sparsi in tutto il Nepal sono state distrutte – per fortuna solo 9 delle nostre famiglie che vivono a Kathmandu hanno avuto problemi causati direttamente dal terremoto. Abbiamo offerto aiuto concreto a queste famiglie.

Comments Box SVG iconsUsed for the like, share, comment, and reaction icons
Tende per i piccoli monaci
clicca per vedere la galleria

All’Orfanotrofio di Jorpati, gestito dalla Nepal Women & Children Service Society, che è stato gravemente danneggiato dal terremoto, abbiamo donato una grande fornitura di alimenti secchi: riso, lenticchie, soia, sale, zucchero, tè, olio da cucina, biscotti, ecc, che dovrebbe durare loro per 3 o 4 mesi. L’orfanotrofio ora si prende cura di 40 bambini – il numero è aumentato dopo il terremoto, dal momento che tanti bambini che hanno perso i genitori sono stati portati nella capitale e affidati agli orfanotrofi. Molti di questi bambini frequentano Gangchen Samling School e sono sponsorizzati dalla nostra Associazione.

Comments Box SVG iconsUsed for the like, share, comment, and reaction icons
Il cibo all’Orfanotrofio di Jorpati
clicca per vedere la galleria

Aiuto per le scuole

Comments Box SVG iconsUsed for the like, share, comment, and reaction icons
Distribuzione
Comments Box SVG iconsUsed for the like, share, comment, and reaction icons
Gangchen Samling
Comments Box SVG iconsUsed for the like, share, comment, and reaction icons
Lalitpur
Comments Box SVG iconsUsed for the like, share, comment, and reaction icons
Pokhara
Comments Box SVG iconsUsed for the like, share, comment, and reaction icons
Mawakanpur

Ottobre/Novembre/Dicembre
In vista del freddo invernale abbiamo iniziato a preparare una grande fornitura di coperte da distribuire nei villaggi. Il nostro obiettivo era quello di fornire coperte alle famiglie che vivono nei villaggi che sono stati distrutti dal terremoto e alle persone che sono state costrette a trasferirsi a causa dei danni e dalla minaccia di frane.
Oltre ad aver spedito coperte dall’Italia, abbiamo anche deciso di ordinarne molte direttamente in Nepal per dare lavoro ai produttori locali garantendo così un reddito alle persone che ci lavorano e che ne hanno un disperato bisogno.
Poiché la domanda di coperte era molto alta è stata aperta una fabbrica temporanea nel Gangchen Drupkhang in cui sono state confezionate centinaia di coperte trapuntate per la distribuzione.
Durante la prima distribuzione 1700 famiglie nei villaggi di Bhumtang e Saamle hanno ricevuto coperte. Dopo queste altre 700 famiglie nel distretto di Sindupalchok e 1000 nel distretto di Mawakanpur hanno ricevuto coperte. Altre coperte sono state donate a persone in particolari difficoltà a Kathmandu e nelle periferie. Particolare cura e attenzione è stata data alle persone anziane e vulnerabili – che hanno anche ricevuto cappotti invernali.

Comments Box SVG iconsUsed for the like, share, comment, and reaction icons
Coperte
clicca per vedere la galleria
Comments Box SVG iconsUsed for the like, share, comment, and reaction icons
Villaggi di Saamle e Bhumtang
clicca per vedere la galleria
Comments Box SVG iconsUsed for the like, share, comment, and reaction icons
Sindupalchok
clicca per vedere la galleria
Comments Box SVG iconsUsed for the like, share, comment, and reaction icons